Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘download’

	<!--
	<p>Enter your high score:</p>
	<form action="/sign" method="post">
		<div>
			Name: <input type="text" name="name" />
			<br />
			Score: <input type="text" name="score" />
		</div>
		<div><input type="submit" value="Post Score" /></div>
	</form>
	-->

Complimenti per il gioco in Javascript, ma la gestione dei punteggi ha ampi margini di miglioramento…
In compenso il nome del gioco mi ricorda una bellissima canzone dei Devastations: an avalanche of Stars.

Intanto siamo primi…

Read Full Post »

Dalle statistiche di WordPress ho estratto i termini più divertenti usati nei motori di ricerca per arrivare su amperini a partire da inizio 2010.

  • dottorato masterizzato -> su cd o dvd?
  • scemo col botto -> bum!
  • le tette di brenda -> wow
  • foto di ragazzi scemi su motorini ->qui non ce ne sono
  • film da scaricare recenti da cinema -> è illegale! Comunque aspetterei almeno un dvdrip.LD
  • promozioni bar -> quando le trovi scrivici che veniamo anche noi
  • dove posso trovare nokia centre in padova -> keyword queste sconosciute…
  • modifica file exe -> hacker alle prime armi?
  • mi hanno sequestrato un ferrari replica -> mi dispiace per te
  • cos’è il roaming della 3? -> motore di ricerca semantico quando arrivi?
  • emule download film bad spencer -> non era Bud?
  • insultare l’istruttore -> che ti ha fatto di male?
  • 3 giorni di disintossicazione -> drogato!
  • quanti clienti deve avere una videoteca? -> almeno uno!
  • figlio di putana -> chi speravi di trovare?
  • cavalli scemi
  • iphone fa schifo -> su questo siamo d’accordo!
  • video spia la sorella mentre si lava -> pervertito!
  • silvio testa d’asfalto -> hehehe
  • pert imerd -> non sono sicuro di aver inteso cosa cercavi
  • video insetti in full hd -> qui non li troverai di certo
  • test diventare donna -> …
  • visite 1€ 1000 -> 1 euro gni 100 visite dici? aspetta che provo a googlare anch’io
  • script scemi -> for var in list do none; done
  • trasparenze -> un po’ troppo generico non trovi?
  • gmail eliminare spam porno -> buona fortuna!

Comunque da un rapido conto sembra che la parola più ricercata sia “cervello”, che strana coincidenza!

Aggiornamento ricerca Post Porno:

  • google porno
  • porno
  • video sesso amatoriale
  • calendario pompini
  • letture porno
  • porn hub lesbiche
  • sesso amatoriale
  • pompinivideo
  • sesso amatoriale
  • video hard pompini impossibili
  • sesso vaginale e orale video
  • lesbiche che si leccano la figa su pornh..
  • foto pompini
  • sexy porno
  • pornohub ragazzine
  • porno diciottenni

Read Full Post »

Giusto oggi mi son detto di aggiornare il mio browser (uno dei migliori in circolazione… e non mi riferisco di certo a “quello là” ).

Quindi ricerco la nuova versione, la scarico e la installo: 2 minuti e io non ho dovuto far nulla se non riavviare il programma.

Si riapre Firefox e noto subito qualcosa di diverso… Mi si gela il sangue! La barra dei preferiti in alto è vuota, guardo nella tendina dei segnalibri e non c’è nulla!

Prendo un bel respiro e apro la libreria di FF per ripristinare i segnalibri con qualche backup (dal menù importa/salva), uso il più recente e non funziona come quelli successivi.

Allora penso:”Beh ho una copia dei segnalibri nella mia chiavetta, però non l’ho aggiornata con gli ultimi.. c****!!”

Provo comunque, ma non mi importa il file .json.

Avevo già per la testa una soluzione drastica: disinstallare la versione 3.6 e rimettere la 3.5 (della quale avevo copia dell’eseguibile).

Imprecando e navigando sul sito della Mozilla son arrivato alla soluzione che mi ha permesso di riavere anni ed anni di ricerca nella selezione dei miei preferiti 🙂

In poche parole l’estensione Torbutton creava qualche disturbo intestinale al panda rosso e per rivedere i segnalibri è necessario disattivarlo (almeno fino a quando non ne uscirà una nuova versione)

..grazie per la dritta 🙂

Read Full Post »

Eccomi di nuovo tra voi! Dopo un silenzio forzato di due mesi posso finalmente tornare a scrivere un post (a dire il vero d’estate fa caldo e non ne avevo voglia hehehe).

Quest’oggi volevo parlarvi del nuovo videogioco di casa Eidos: Batman Arkham Asylum.

batmanIn particolare volevo soffermarmi sulla versione PC, in uscita il 18 settembre, che ho avuto diciamo “l’occasione” di provare in anteprima, e non la versione demo!  ;-P

Non mi soffermerò sul gameplay, nè vi farò una recensione sul gioco (vi dirò solo che è moooolto bello!), ma piuttosto sui bug che affliggono questa versione “preview”.

Leggendo un po’ in giro i bachi che affliggono la versione chiamata D2D sono almeno 4:

  • Batman non riesce a planare (glide bug)
  • Batman viene trascinato dal bat-artiglio fuori dal livello (video1 video2)
  • Batman non riesce ad arrampicarsi col bat-artiglio ad alcune grate poste in alto (grapple bug)
  • il gioco crasha quando si tenta di abilitare il Physx

Alcuni di questi sono dei trick anticopia inseriti da quei burloni dei programmatori, come ad esempio quello che non fa planare Batman. Per questo trucchetto si narra che un buontempone ha avuto il coraggio di andare a lamentarsi sul forum ufficiale della Eidos, dove l’amministratore di turno gli ha risposto:  “Non è un baco nel codice del gioco, ma nel tuo codice morale»: bella lì!

Alcuni bachi invece, come il famoso grapple bug, sono totalmente casuali come si legge googlando un po’, e alcune volte si risolvono da soli semplicemente ricaricando l’ultimo checkpoint, con trucchetti come in questo video, o modificando il valore della gravità nel gioco fino al checkpoint successivo per poi ripristinarlo:

[installDir]\BmGame\Config\DefaultGame.ini change DefaultGravityZ=-1000 to 1

Altre soluzioni? Nessuna per adesso, se non quella di aspettare l’uscita ufficiale o aspettando nuove “patch”, perdendo però  i salvataggi… 😦

La mia impressione è quindi che la Eidos stessa abbia fatto filtrare una versione preliminare del gioco prima dell’uscita in modo da avere un ampio pubblico di beta tester gratis, e da avere qualche settimana di tempo per poter risolvere tutti i bug e nel contempo screditare gli inconsapevoli tester. In questo modo quello che si prospetta come uno dei migliori giochi di tutti i tempi (votazione media delle recensioni più di 90%) sarà perfetto anche sulla piattaforma di gaming più eterogenea di tutte: il PC!

Read Full Post »

tvonlineE’ giunto il momento di raccogliere e condividere con tutti voi le serie tv che in quest’ultimo anno m’hanno appassionato, rubando molto del mio tempo e riuscendo a tenermi incollato anche per 10 ore consecutive allo schermo.

Devo dire tutte decisamente belle, partendo dalla genialità di Dexter (Che si basa sul romanzo “la mano sinistra di Dio“), fino ad arrivare all’imbranato Chuck che ha nella testa tutti i segreti della CIA ed NSA, passando per la vita mondana di Gossip Girl e  il profiling di Criminal Minds. Tutte da vedere.

E le serie tv che hanno colto il vostro iteresse e vi sentite di consigliare quali sono?

Read Full Post »

Una canzone un po’ malinconica, ma bellissima per le parole:

  • smetterei di respirare per te
  • hai mai volato? Lasciami insegnarti come fare
  • ti costruirò un castello d’oro e d’argento, il tuo colore preferito mi hanno detto

Una canzone secondo me perfetta da dedicare ad una ragazza, basterebbe trovarne una cui poterlo fare…  😥

Come on dance around
shine upon the ground
from me to you
don’t you know i’m strong
I could win the world
for you for you
don’t you ever cry
I would stop breathin’
for you for you
don’t worry life is easy
don’t worry life is easy
did you ever fly
let me teach you how
I’ll do I’ll do
drive upon the mountains
dive into the moon
I’ll do I’ll do
don’t worry life is easy
don’t worry life is easy
be my unicorn
I’ll chase all the dragons
for you for you
I’ll build you a castle silver gold
it’s your favorite color i’have been told
don’t worry life is easy
don’t worry life is easy

Potete asoltarla anche da deezer qui.

Comunque sia io che il bianconiglio vi consigliamo l’intero album!

Read Full Post »

WIFISerata tranquilla ieri sera per me e white-rabbit: birretta in birreria e poi giretto in città per un altra birretta e un kebab

Per la seconda birretta decidiamo di andare nel locale più vicino al nostro kebabbaro di fiducia…

Come da manuale, wr prende in mano il suo nokia e guarda se ci sono connessioni wireless disponibili e… sorpresa! Una bella rete chiamata “NETGEAR” libera!

Il primo pensiero di entrambi è stato questo: “Se non si sono presi la briga di cambiare il nome alla rete di sicuro non avranno cambiato le credenziali d’accesso alle impostazioni del router!”.

Dopo aver verificato che le classiche admin/password erano sufficienti per accedere, contenti come dei bambini davanti ad una coppa gelato, ci apprestiamo quindi, da bravi aspiranti hacker a manomettere un po’ di configurazioni…

Primo passo: verificare il modello del router: un classico DG834G, come quello che abbiamo noi, un router/modem adsl che quelli della Netgear devono aver venduto come il pane almeno qui in Italia (conosco almeno 5 persone che ne hanno uno) nonostante l’assenza del pulsante on/off.

Dopo aver riavviato il router,  così, in simpatia, giusto per rompere i coglioni se qualcuno stava scaricando qualcosa, ci accorgiamo che la musica nel locale si spegne: vuoi vedere che… Notiamo quindi un cameriere preoccupato che smanetta sul pc dietro al bancone per cercare di farla ripartire, e non riuscendoci domanda se gli avventori seduti ad un tavolino col loro netbook riescono a collegarsi, mentre noi assumiamo un’aria da angioletti facendo finta di niente. Al secondo riavvio del router la musica riparte: fiuuuu!

A questo punto, stanchi di continuare a reinserire username e password (mica semplice su un cellulare!), decidiamo di resettare la password in modo da poter accedere indisturbati senza far troppa fatica.

Dopo aver aggiunto alcuni filtri su siti che ci stanno sulle balle tipo facebook, twitter, apple, microsoft ecc., non riuscendo a far redirezionare sul nostro blog o da qualche altra parte il traffico, non riuscendo ad impostare dns alternativi, dopo aver attivato la possibilità di configurare il router da remoto, stanchi ma soddisfatti del lavoro compiuto ma soprattutto affamati (c’era un kebab che ci stava aspettando!) decidiamo di levare il disturbo.

Troppo buoni per esere dei cracker, troppo disonesti per essere degli hacker: sì insomma, nè carne nè pesce!

Read Full Post »

Older Posts »