Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘record’

Facciamo due conti:
Percentuale votanti: 66.4% –> 100-66.4=33.6% non votanti
percentuale elezioni precedenti: 72.4% –> 27.6% non votanti

E già qui siamo ad un +6%

Lega Nord: 35,2% dei votanti –> 23.3% sul totale
Il popolo della libertà: 24,7% dei votanti–> 15.4% sul totale
Partito Democratico 20,3% dei votanti–> 13.4% sul totale

La vittoria è schiacciante: con un +10% sul primo partito che si è presentato alle elezioni gli astensionisti vincono!

Chissà se almeno così si accorgono che la gente è stufa di questa politica, e che è ora di cambiare, radicalmente però!

Read Full Post »

	<!--
	<p>Enter your high score:</p>
	<form action="/sign" method="post">
		<div>
			Name: <input type="text" name="name" />
			<br />
			Score: <input type="text" name="score" />
		</div>
		<div><input type="submit" value="Post Score" /></div>
	</form>
	-->

Complimenti per il gioco in Javascript, ma la gestione dei punteggi ha ampi margini di miglioramento…
In compenso il nome del gioco mi ricorda una bellissima canzone dei Devastations: an avalanche of Stars.

Intanto siamo primi…

Read Full Post »

Mercoledì io e wr siamo andati al cinema a vedere il film 2012, uscito nelle sale pochi giorni prima.

Tralasciando il fatto che siamo dovuti andare all’UCI (cinema pieno, mezzora di pubblicità prima del film e 6,20 € il biglietto scontato del mercoledì), mi ha colpito molto l’interpretazione (frecciatina?) del regista Roland Emmerich alla politica di casa nostra.

In pratica tutti i potenti e i ricchi del mondo si trovano su queste arche appena prima del disatro di turno e all’appello mancano solo il presidente degli Stati Uniti (ovviamente) e udite udite: il premier italiano!!!! Che ha scelto di stare con i suoi compatrioti sprezzante del pericolo e incurate della fine vicina.

Che dire? Grazie Silvio di essere rimasto con noi!

Read Full Post »