Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Tech News’ Category

Tutto ciò che c’è da sapere su iCoso 4S in un video….

Read Full Post »

Giusto oggi mi son detto di aggiornare il mio browser (uno dei migliori in circolazione… e non mi riferisco di certo a “quello là” ).

Quindi ricerco la nuova versione, la scarico e la installo: 2 minuti e io non ho dovuto far nulla se non riavviare il programma.

Si riapre Firefox e noto subito qualcosa di diverso… Mi si gela il sangue! La barra dei preferiti in alto è vuota, guardo nella tendina dei segnalibri e non c’è nulla!

Prendo un bel respiro e apro la libreria di FF per ripristinare i segnalibri con qualche backup (dal menù importa/salva), uso il più recente e non funziona come quelli successivi.

Allora penso:”Beh ho una copia dei segnalibri nella mia chiavetta, però non l’ho aggiornata con gli ultimi.. c****!!”

Provo comunque, ma non mi importa il file .json.

Avevo già per la testa una soluzione drastica: disinstallare la versione 3.6 e rimettere la 3.5 (della quale avevo copia dell’eseguibile).

Imprecando e navigando sul sito della Mozilla son arrivato alla soluzione che mi ha permesso di riavere anni ed anni di ricerca nella selezione dei miei preferiti 🙂

In poche parole l’estensione Torbutton creava qualche disturbo intestinale al panda rosso e per rivedere i segnalibri è necessario disattivarlo (almeno fino a quando non ne uscirà una nuova versione)

..grazie per la dritta 🙂

Read Full Post »

google waveGoogle Wave è il nuovo servizio di Google che promette di rivoluzionare la comunicazione tramite e-mail e instant messaging, integrandole assieme e aggiungendo elementi di condivisione immagini, documenti, mappe in modo veramente facile e veloce.. (Forse non così veloce se usate IE, ma problemi vostri).
Ho avuto la fortuna di ottenere un invito per accedere al servizio, al momento ancora chiuso a pochi eletti e in fase di costante sviluppo.

 

Una schermata dell’applicazione:

wave

Sulla sinistra abbiamo le cartelle dove sono contenuti i Wave, sotto l’elenco dei contatti e il menu per aggiungerne di nuovi al nostro account. Nella parte centrale l’elenco dei Wave contenuti nella cartella selezionata e sulla destra il contenuto del Wave selezionato. In questo caso si tratta di un Wave ancora in fase di sviluppo che molto probabilmente in futuro ci consentirà di settare le opzioni semplicemente andando a modificare il Wave stesso.

Dopo aver visto il video di presentazione mi sono subito innamorato di questa nuova visione della comunicazione. A mio avviso risulta essere molto comoda per organizzare eventi, gruppi di lavoro etc. soprattutto per la facilità di comunicazione, condivisione, aggiungere persone alle conversazioni e permettergli di rispondere anche a messaggi inviati precedentemente. Staremo a vedere come si svilupperà il progetto, per ora ancora giovane ma già con tanto potenziale!

Quando avrò la possibilità di invitare qualcuno per la preview di Wave sarete i primi a saperlo. (-:

 

Read Full Post »

Lo so che non tutti leggono le istruzioni delle cose che coprano, e di certo non possono leggere le istruzioni di articoli che non hanno comprato. Quindi, con questo post ne approfitto per lanciare un messaggio molto utile a tutti coloro che non avessero mai visto un cellulare con uno sportellino che scorre.

Ebbene sì, potrà pure stupirvi, ma quella linguetta che vedete indicata dalla freccia rossa non è stata ideata per poter infilare il cellulare nella cinta dei pantaloni. Quindi, se potete, provate ad evitare di esercitare delle forze di flessione applicate alla linguetta (specialmente se il cellulare è il mio 🙂 )

Potrà forse sembrare assurdo mettersi a spiegare una cosa del genere, ma quando ti capita di vedere due persone che tentano di aprirti il cellulare nel giro di un mese, il dubbio che questa cosa vada spiegata ti viene.

Giusto per andare fino in fondo:
Se vi doveste chiedere a cosa serva mai una linguetta del genere se non per infilare il cellulare nella cintura, allora, nell’immagine sotto viene svelato l’arcano!!

Esercitando una leggera pressione sullo sportellino e facendolo scorrere…Tadan!! Una Fotocamera! ..La tecnologia non ha davvero più confini 😉

Spero solamente che ora qualche n73 si possa salvare in qualche modo 🙂

Read Full Post »

blogm

BlogMagazine è una rivista scritta da blogger per blogger ed internauti. Disponibile in formato flash o pdf.
Posso solo fare un pò di pubblicità anch’io alla rivista essendo rimasto positivamente colpito dal progetto, siamo solo al secondo numero eppure il giornale sembra già maturo e ha tutte le carte in regola per avere successo. In oltre anche qua troviamo una campagna di sensibilizzazione per eliminare IE6 dai pc degli internauti, che non guasta mai. 🙂

Complimenti per la rivista, continuate così!

Primo Numero Marzo 2009 (FlashPDF)
Secondo Numero Aprile 2009 (FlashPDF)

Se volete collaborare con il Magazine visitate la seguente pagina sul blog di riferimento.

Vi lascio con il video di presentazione.

…e chissà se un giorno anche qualcuno dello staff Amperini scriverà un articolo per BlogMagazine…

Read Full Post »

ie6noDevo dire che da un certo punto di vista sono veramente contento.. Se c’è una cosa che odio (In realtà ne odio molte, come l’iPhone) è Internet Explorer, in ogni sua forma e versione, con gli standard tutti suoi e la compatibilità web pari a zero. Ma se c’è una cosa che odio ancora di più è Internet Explorer 6. Apprendo questa notizia e quindi sono contento. Speriamo che IE6 sparisca presto dalla faccia della terra, specialmente dai pc di tutte le aziende che ancor’oggi lo adottano. Pure la mia!!

Read Full Post »

Ad inizio anno sono cominciate le promozioni di Telecom e di altri operatori per far provare delle linee ADSL a prezzi inferiori. Se non ricordo male, sul sito di Telecom si poteva leggere che la promozione per Alice 20mb sarebbe durata per un anno al costo di Alice 7mb se attivata entro la fine di dicembre (dello scorso anno) o inizio gennaio (non ricordo di preciso).

Beh, o gli operatori non hanno nulla da fare o la promozione non deve essergli andata molto bene visto che, in questi ultimi giorni, ho ricevuto due telefonate da parte di Telecom per parlarmi delle loro “interessantissime offerte” della durata di sei mesi. Mi son fato due conti mentalmente e sono arrivato a questa conclusione: le linee telefoniche ormai se le sono pagate da qualche decina d’anni (quindi non è che possono vantare queste gran spese, al limite quelle di riparazione); nel passaggio dall’ADSL 2mb a quella da 7 non mi è cambiato praticamente nulla; ora che ho la 7mb viaggio quando mi va bene a 1.5mb (mediamente però vado a un mega), quindi se l’aumento della banda dovesse rimanere con le stesse proporzioni, facendomi la 20mb dovrei viaggiare a 3mb.

Ora, magari sono io che abito in una zona sfigata, ma finchè non vedo che riesco a viaggiare almeno a 6.5mb, non vedo perchè dovrei aumentare la larghezza di banda visto che non sono neppure in grado di soddisfare appieno le attuali impostazioni.

Una domanda però mi sorge spontanea, visto che con il passare del tempo ci vengono offerti contratti per avere una banda sempre più grande (ora c’è quella da 20mb forse in futuro uscirà anche quella da 40mb?!), e considerato che tutti i dati passano sempre dal solito doppino telefonico, chi sa dirmi quanti dati questo doppino riesce a gestire?

Read Full Post »

Older Posts »