Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘crash’

Strike!

Concentrazione, ottima mira, mano ferma e determinazione: ecco cosa serve per abbattere i birilli in un sol colpo!

Read Full Post »

In un servizio de “Le Iene” di ieri sera, si è parlato dei parcheggi (minuto 9).

Nel servizio viene citato l’articolo 7 comma 6 del codice della strada:

Le aree destinate al parcheggio devono essere ubicate fuori della carreggiata e comunque in modo che i veicoli parcheggiati non ostacolino lo scorrimento del traffico.

La rivelazione dell’anno: I comuni non possono fare parcheggi all’interno delle carreggiate stradali! Tali parcheggi risultano abusivi e quindi risulta ingiusto pagare per un parcheggio abusivo!

Giusto per esser sicuro meglio guardarsi anche la definizione di carreggiata:

La carreggiata, secondo la definizione riportata al n. 7, del comma 1, dell’art. 3 del nuovo codice della strada, è la parte della strada destinata allo scorrimento dei veicoli; è composta da una o più corsie di marcia ed, in genere, è pavimentata e delimitata da strisce di margine ed era usata anche dagli antichi Romani. (Wiki)

Mmm..”delimitata da strisce di margine” mi fa un po’ pensare questo, temo che basterà ai comuni mettere un’ulteriore  linea bianca che delimita la carreggiata poco prima dei parcheggi abusivi per tornare in regola. Diciamo però che finchè non accade questo, si può sempre tentare 😉

Anzi, vorrei invitare il primo a cui capita una cosa simile di venire a portare la sua esperienza che potrebbe fare sempre comodo 🙂

P.s.: Ho fatto giusto in tempo a lincare il codice della strada, perchè giusto in questi minuti penso che il sito del ministero delle infrastrutture stia crashando visto che non carica più nessuna pagina. Certo che è davvero un paradosso: l’infrastruttura del sito del ministero delle infrastrutture non regge il traffico di coloro che vi viaggiano dentro.

Read Full Post »

Giusto oggi mi son detto di aggiornare il mio browser (uno dei migliori in circolazione… e non mi riferisco di certo a “quello là” ).

Quindi ricerco la nuova versione, la scarico e la installo: 2 minuti e io non ho dovuto far nulla se non riavviare il programma.

Si riapre Firefox e noto subito qualcosa di diverso… Mi si gela il sangue! La barra dei preferiti in alto è vuota, guardo nella tendina dei segnalibri e non c’è nulla!

Prendo un bel respiro e apro la libreria di FF per ripristinare i segnalibri con qualche backup (dal menù importa/salva), uso il più recente e non funziona come quelli successivi.

Allora penso:”Beh ho una copia dei segnalibri nella mia chiavetta, però non l’ho aggiornata con gli ultimi.. c****!!”

Provo comunque, ma non mi importa il file .json.

Avevo già per la testa una soluzione drastica: disinstallare la versione 3.6 e rimettere la 3.5 (della quale avevo copia dell’eseguibile).

Imprecando e navigando sul sito della Mozilla son arrivato alla soluzione che mi ha permesso di riavere anni ed anni di ricerca nella selezione dei miei preferiti 🙂

In poche parole l’estensione Torbutton creava qualche disturbo intestinale al panda rosso e per rivedere i segnalibri è necessario disattivarlo (almeno fino a quando non ne uscirà una nuova versione)

..grazie per la dritta 🙂

Read Full Post »