Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘youtube’

Mai fatto caso ai suggerimenti delle ricerche di google?

hehehe se questi sono i termini più ricercati siam messi bene!

Read Full Post »

I’ve seen many like this one. But made with the Phone is awesome!

Enjoy it.

Read Full Post »

L’ultima volta che c’è stata così tanta eccitazione riguardo una “tavoletta” c’erano dei comandamenti scritti sopra di essa (Wall Street Journal)

Dalla data della sua presentazione, il 27 gennaio 2010, l’IPad è stato bersaglio di innumerevoli critiche/sbeffeggiamenti.

Non posso trattenermi dal pubblicare le parodie più divertenti trovate in rete: buon divertimento.

Read Full Post »

Il classico gioco, tranquillo, da tavolo. Son rimasto sconvolto!!!

Spettacolare veramente, vengono dati degli effetti incredibili alla pallina.. Non parliamo poi di quanto mi sentirei preso per i fondelli se fossi in quello “blu”..

Read Full Post »

Scoperto l’anno scorso avevo quasi dimenticato questo video, ma ieri una canzone al Movieland me l’ha fatto tornare in mente.
Per non dimenticarmene ancora lo condivido con tutti voi. (-:

Read Full Post »

Una canzone un po’ malinconica, ma bellissima per le parole:

  • smetterei di respirare per te
  • hai mai volato? Lasciami insegnarti come fare
  • ti costruirò un castello d’oro e d’argento, il tuo colore preferito mi hanno detto

Una canzone secondo me perfetta da dedicare ad una ragazza, basterebbe trovarne una cui poterlo fare…  😥

Come on dance around
shine upon the ground
from me to you
don’t you know i’m strong
I could win the world
for you for you
don’t you ever cry
I would stop breathin’
for you for you
don’t worry life is easy
don’t worry life is easy
did you ever fly
let me teach you how
I’ll do I’ll do
drive upon the mountains
dive into the moon
I’ll do I’ll do
don’t worry life is easy
don’t worry life is easy
be my unicorn
I’ll chase all the dragons
for you for you
I’ll build you a castle silver gold
it’s your favorite color i’have been told
don’t worry life is easy
don’t worry life is easy

Potete asoltarla anche da deezer qui.

Comunque sia io che il bianconiglio vi consigliamo l’intero album!

Read Full Post »

WIFISerata tranquilla ieri sera per me e white-rabbit: birretta in birreria e poi giretto in città per un altra birretta e un kebab

Per la seconda birretta decidiamo di andare nel locale più vicino al nostro kebabbaro di fiducia…

Come da manuale, wr prende in mano il suo nokia e guarda se ci sono connessioni wireless disponibili e… sorpresa! Una bella rete chiamata “NETGEAR” libera!

Il primo pensiero di entrambi è stato questo: “Se non si sono presi la briga di cambiare il nome alla rete di sicuro non avranno cambiato le credenziali d’accesso alle impostazioni del router!”.

Dopo aver verificato che le classiche admin/password erano sufficienti per accedere, contenti come dei bambini davanti ad una coppa gelato, ci apprestiamo quindi, da bravi aspiranti hacker a manomettere un po’ di configurazioni…

Primo passo: verificare il modello del router: un classico DG834G, come quello che abbiamo noi, un router/modem adsl che quelli della Netgear devono aver venduto come il pane almeno qui in Italia (conosco almeno 5 persone che ne hanno uno) nonostante l’assenza del pulsante on/off.

Dopo aver riavviato il router,  così, in simpatia, giusto per rompere i coglioni se qualcuno stava scaricando qualcosa, ci accorgiamo che la musica nel locale si spegne: vuoi vedere che… Notiamo quindi un cameriere preoccupato che smanetta sul pc dietro al bancone per cercare di farla ripartire, e non riuscendoci domanda se gli avventori seduti ad un tavolino col loro netbook riescono a collegarsi, mentre noi assumiamo un’aria da angioletti facendo finta di niente. Al secondo riavvio del router la musica riparte: fiuuuu!

A questo punto, stanchi di continuare a reinserire username e password (mica semplice su un cellulare!), decidiamo di resettare la password in modo da poter accedere indisturbati senza far troppa fatica.

Dopo aver aggiunto alcuni filtri su siti che ci stanno sulle balle tipo facebook, twitter, apple, microsoft ecc., non riuscendo a far redirezionare sul nostro blog o da qualche altra parte il traffico, non riuscendo ad impostare dns alternativi, dopo aver attivato la possibilità di configurare il router da remoto, stanchi ma soddisfatti del lavoro compiuto ma soprattutto affamati (c’era un kebab che ci stava aspettando!) decidiamo di levare il disturbo.

Troppo buoni per esere dei cracker, troppo disonesti per essere degli hacker: sì insomma, nè carne nè pesce!

Read Full Post »

Older Posts »