Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘vita’

alleviApprendo quasi per caso ieri sera ascoltando la replica dello zoo di 105 che è entrato in funzione da ieri il nuovo nuovo sistema di voto della Camera per combattere i cosiddetti pianisti (qui a fianco ne vedete uno all’opera durante il concerto di Natale in Senato), termine comune usato per indicare quei parlamentari che votano al posto di altri colleghi assenti dall’Aula.

Un altro investimento azzeccato per i soldi dei contribuenti: 400 milioni di euro (qui trovate la news), contro i 400.000 preventivati (link) prima di iniziare i lavori.

Che dire? Avanti, avanti c’è posto! (non diciamo dove…)

Read Full Post »

camdforzwhirabPenso che gli ultimi due telefilm che ho visto rappresentino un piccolo record personale. Si tratta di Dirty Sexy Money e di Gossip Girl.. Il record consiste nell’aver visto il primo, costituito da 10 puntate di 40min circa l’una, in una giornata.  Il secondo, costituito da 18 puntate di 40min circa l’una, in due giornate. Cosa ancor più grave è che in una di queste giornate ho passato 10 ore consecutive a guardarlo, pausa birretta e altre 2 ore a notte inoltrata per finir di vederlo.. Forse è giunto il momento della clinica psichiatrica per me,  ciò mi rende molto fiero! 😀

Guarda rabbit che bello la macchinina con le lucine blu che viene a prenderti..

Read Full Post »

Nomade

nomade

Servoschiavi

Suddito

Cittadinoelettore

Risorsa umana

Consumatore compulsivoshopping

Nella sua ultima evoluzione, l’Uomo ha una tendenza a dissipare tutto ciò che lo circonda impoverendo il proprio habitat e rendendolo quindi inospitale. Che si ritorni alla vita nomade?

Read Full Post »

Ultimamente ho avuto tempo per riflettere su quanto tempo dovremmo avere a disposizione per fare tutto ciò che vogliamo.
Il tempo è sempre poco, senza esagerare credo che riusciamo ad evadere solo 1/100 delle cose che vorremmo fare, e tutto questo solo a causa del poco tempo a nostra disposizione.
La maggior parte del nostro tempo viene rubato dal lavoro. Molti, anzi tutti, lamentano di non avere free-time. Ora pensandoci bene oltre al lavoro che ci ruba tutta la giornata stò notando che anche le cose comuni ci rubano un sacco di tempo. Siamo nel 2000 ma abbiamo una lentezza, nel fare alcune operazioni che facciamo da secoli, che non è giustificata. Prendiamo come esempio i libri, non è possibile doverci mettere giorni e giorni per leggere un singolo libro, come potremmo mai leggere tutti i libri che c’interessano? un operazione banale come leggere un libro dovremmo eseguirla in pochi minuti e avere così il tempo di leggere centinaia di libri lo stesso giorno. La stessa cosa vale per la visione dei filmati, come potrò mai guardarmi tutti i telefim che m’interessano, tutti i film che m’interessano, tutti i documentari che m’interessano se solo per vedere una serie di un telefilm ci impiego ben 16 ore. Cioè 16 ore non sò se rendo l’idea, 16 ore sono un infinità.. Per non parlare dei viaggi, non è possibile che allo stato attuale delle cose solo per muoversi all’interno dell’Italia bisogna perdere ore ed ore ed ore, solo per restare nel proprio Paese, per fare poche centinaia di chilometri, non parliamo nemmeno di andare all’estero.
Posso affermare che buttiamo, letteralmente buttiamo, la maggior parte del nostro tempo a lavorare e il restante lo buttiamo in tempi morti, tempi d’attesa inutili. Evviva l’evoluzione della specie.

..un white-rabbit che non ha più tempo..

Read Full Post »

« Newer Posts - Older Posts »