Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘video’

Dalle statistiche di WordPress ho estratto i termini più divertenti usati nei motori di ricerca per arrivare su amperini a partire da inizio 2010.

  • dottorato masterizzato -> su cd o dvd?
  • scemo col botto -> bum!
  • le tette di brenda -> wow
  • foto di ragazzi scemi su motorini ->qui non ce ne sono
  • film da scaricare recenti da cinema -> è illegale! Comunque aspetterei almeno un dvdrip.LD
  • promozioni bar -> quando le trovi scrivici che veniamo anche noi
  • dove posso trovare nokia centre in padova -> keyword queste sconosciute…
  • modifica file exe -> hacker alle prime armi?
  • mi hanno sequestrato un ferrari replica -> mi dispiace per te
  • cos’è il roaming della 3? -> motore di ricerca semantico quando arrivi?
  • emule download film bad spencer -> non era Bud?
  • insultare l’istruttore -> che ti ha fatto di male?
  • 3 giorni di disintossicazione -> drogato!
  • quanti clienti deve avere una videoteca? -> almeno uno!
  • figlio di putana -> chi speravi di trovare?
  • cavalli scemi
  • iphone fa schifo -> su questo siamo d’accordo!
  • video spia la sorella mentre si lava -> pervertito!
  • silvio testa d’asfalto -> hehehe
  • pert imerd -> non sono sicuro di aver inteso cosa cercavi
  • video insetti in full hd -> qui non li troverai di certo
  • test diventare donna -> …
  • visite 1€ 1000 -> 1 euro gni 100 visite dici? aspetta che provo a googlare anch’io
  • script scemi -> for var in list do none; done
  • trasparenze -> un po’ troppo generico non trovi?
  • gmail eliminare spam porno -> buona fortuna!

Comunque da un rapido conto sembra che la parola più ricercata sia “cervello”, che strana coincidenza!

Aggiornamento ricerca Post Porno:

  • google porno
  • porno
  • video sesso amatoriale
  • calendario pompini
  • letture porno
  • porn hub lesbiche
  • sesso amatoriale
  • pompinivideo
  • sesso amatoriale
  • video hard pompini impossibili
  • sesso vaginale e orale video
  • lesbiche che si leccano la figa su pornh..
  • foto pompini
  • sexy porno
  • pornohub ragazzine
  • porno diciottenni

Read Full Post »

Un paio di settimane fa ho acquistato il nuovo gioiellino di casa Asus, l’eeeBox EB1501, dotato di ION e masterizzatore dvd integrato. L’oggetto del desiderio è stato acquistato con il solo scopo d’essere utilizzato come strumento multimediale da porre in salotto abbinato ad una televisione full HD. Diciamo che c’ho messo un pò di tempo per testarlo, causa una serie sfortunata di coincidenze, il mio PC primario ha smesso di funzionare impedendomi l’accesso agli archivi con i film in 1080p e 720p da provare sul nuovo arrivato. Una volta rimediato a ciò ho potuto fare i primi test che sono stati abbastanza deludenti, sia con Windows Media Center che con VLC che con XBMC, testati tutti su Windows 7 preinstallato sull’eeebox. Credendo fosse colpa principalmente dei codec e dei miei video ho iniziato diverse prove con diversi file e con diversi parametri audio / video, riuscendo si a migliorare qualcosa ma non ottenendo mai un risultato fluido come avrei sperato. Avendo comprato il pc appositamente per la riproduzione di film in HD ciò era alquanto frustrante. Fu così che l’altro giorno decisi di provare una distribuzione GNU/Linux sul pc, la scelta cadde su Ubuntu per il semplice fatto che non avevo nessunissima voglia di sbattermi per varie configurazioni, non sapendo soprattutto se l’installazione sarebbe andata nel migliore dei modi. L’unico problemino riscontrato è stato l’audio attraverso cavo HDMI, che s’è risolto con i nuovi driver NVIDIA e una configuratina ad Alsa. E’ giunto il momento di provare qualche film in HD per testare il sistema. Installo XBMC e mi appresto a provare il primo film. Grande fu lo stupore nel vedere che senza minimo sforzo questo veniva riprodotto, audio e video andavano in sincronia e non erano presenti quei fastidiosi rallentamenti che avevo con Windows. Il telecomando in dotazione con l’eeebox funziona egregiamente. Non vedo motivo per tornare a Windows 7. (-:
Anche questa volta posso dire Gnu/Linux 1 – 0 Windows.

Read Full Post »

Scoperto l’anno scorso avevo quasi dimenticato questo video, ma ieri una canzone al Movieland me l’ha fatto tornare in mente.
Per non dimenticarmene ancora lo condivido con tutti voi. (-:

Read Full Post »

Eccomi di nuovo tra voi! Dopo un silenzio forzato di due mesi posso finalmente tornare a scrivere un post (a dire il vero d’estate fa caldo e non ne avevo voglia hehehe).

Quest’oggi volevo parlarvi del nuovo videogioco di casa Eidos: Batman Arkham Asylum.

batmanIn particolare volevo soffermarmi sulla versione PC, in uscita il 18 settembre, che ho avuto diciamo “l’occasione” di provare in anteprima, e non la versione demo!  ;-P

Non mi soffermerò sul gameplay, nè vi farò una recensione sul gioco (vi dirò solo che è moooolto bello!), ma piuttosto sui bug che affliggono questa versione “preview”.

Leggendo un po’ in giro i bachi che affliggono la versione chiamata D2D sono almeno 4:

  • Batman non riesce a planare (glide bug)
  • Batman viene trascinato dal bat-artiglio fuori dal livello (video1 video2)
  • Batman non riesce ad arrampicarsi col bat-artiglio ad alcune grate poste in alto (grapple bug)
  • il gioco crasha quando si tenta di abilitare il Physx

Alcuni di questi sono dei trick anticopia inseriti da quei burloni dei programmatori, come ad esempio quello che non fa planare Batman. Per questo trucchetto si narra che un buontempone ha avuto il coraggio di andare a lamentarsi sul forum ufficiale della Eidos, dove l’amministratore di turno gli ha risposto:  “Non è un baco nel codice del gioco, ma nel tuo codice morale»: bella lì!

Alcuni bachi invece, come il famoso grapple bug, sono totalmente casuali come si legge googlando un po’, e alcune volte si risolvono da soli semplicemente ricaricando l’ultimo checkpoint, con trucchetti come in questo video, o modificando il valore della gravità nel gioco fino al checkpoint successivo per poi ripristinarlo:

[installDir]\BmGame\Config\DefaultGame.ini change DefaultGravityZ=-1000 to 1

Altre soluzioni? Nessuna per adesso, se non quella di aspettare l’uscita ufficiale o aspettando nuove “patch”, perdendo però  i salvataggi… 😦

La mia impressione è quindi che la Eidos stessa abbia fatto filtrare una versione preliminare del gioco prima dell’uscita in modo da avere un ampio pubblico di beta tester gratis, e da avere qualche settimana di tempo per poter risolvere tutti i bug e nel contempo screditare gli inconsapevoli tester. In questo modo quello che si prospetta come uno dei migliori giochi di tutti i tempi (votazione media delle recensioni più di 90%) sarà perfetto anche sulla piattaforma di gaming più eterogenea di tutte: il PC!

Read Full Post »

« Newer Posts - Older Posts »