Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘tasse’

Io sono stato tra i tanti che hanno firmato e votato per togliere la gestione dell’acqua ai privati… Mentre aspetto ancora con ansia che questo accada, il mio BRAVISSIMO gestore dell’acqua ha avuto il buon cuore, visto i tempi bui che affrontiamo, di fare della beneficenza!

Acque Veronesi:

con due distinte delibere n.12 del 24 novembre 2008 e n.12 del 14 dicembre 2009 ha istituito due Fondi rispettivamente di solidarietà sociale e di solidarietà internazionale.

Con questi due fondi Acque Veronesi vuole aiutare le famiglie con difficoltà economiche, aiutandole a pagare la bolletta dell’acqua, ed aiutare dei paesi a sviluppare condizioni igenico sanitarie e servizi idrici migliori ecc.

Si è però dimenticata di dire due cose, o meglio s’è ricordata un po’ in ritardo di dire che:

  1. Su questi fondi i soldi li mettiamo NOI con una sovrattassa sulla bolletta che varia in base al consumo;
  2. Queste due tasse aggiuntive sono in essere già da un po’ di tempo!

Assieme all’ultima bolletta è stata allegata una lettera che spiega l’esistenza di questi due fondi. Non viene specificato da quanto tempo sono attivi, ma ci sono dei contatti per poterli togliere dalle proprie bollette.

Siccome mi stanno sulle palle quelli che mi addebitano costi senza dirmi nulla, chiamo il numero verde (800 73 53 00): dopo 8 minuti d’attesa prendo la linea con l’operatore.

In due minuti mi conferma d’avermi tolto dalla bolletta i costi dei fondi, che dalla prossima bolletta ci saranno altre voci relative al rimborso di questi fondi (anche per le bollette passate). Quando gli chiedo da quanto tempo durava questa cosa lui mi risponde che dovrebbe interessare 2 o 3 bollette.

Dopo aver salutato l’operatore con un “controllerò”, vado a vedere le bollette passate e noto che questi aggravi fiscali erano sulle ultime 5 bollette.

È sempre piuttosto facile fare beneficenza con i soldi degli altri!

Spero arrivi presto il giorno in cui Acque Veronesi non esisterà più ed allora mi berrò un bel bicchier d’acqua alla vostra salute.

Annunci

Read Full Post »

Demente:

E’ una questione di semantica, se ti dicessi che demente è chi lavora in un ufficio 50 ore alla settimana per 50 anni e poi un giorno si sente dire vaffanculo? Dopo di che finisce in uno spizio sperando di morire prima di vivere l’affronto di non arrivare alla toilette in tempo.. La definizione di demente potrebbe essere questa.. [Fonte]

Come non condividere?! (:

E si ritorna sempre alla solita frase tanto gettonata ed amata:”To live fast and die young

Read Full Post »

Buon Natale a tutti voi.

Per chi credeva in un qualche sconto di tasse sulla tredicesima, beh da oggi resterà un po’ deluso. Infatti Berlusconi ha affermato che è difficile un intervento sulle tredicesime, e che non bisogna approfittare della maggiore flessibilità del patto di stabilità europeo. (fonte ANSA)

Anche se è solito rimangiarsi ciò che afferma per portare un po’ di speranza ai beoti, la domanda è naturale: ma non poteva starsene zitto?

Mi ritorna alla mente una vecchia e-mail che girava tempo adietro riguardante i tagli delle tasse del governo Berlusconi. Qui di seguito vi riporto le immagini degli articoli ripresi nella presentazione:

Ho la netta impressione che scaduto il quinto anno del mandato, chi si prenderà la briga di fare un’altra presentazione del genere, dovrà allungare la presente lista.

Ma detto fra noi, gli credete ancora?

Read Full Post »