Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘n73’

Lo so che non tutti leggono le istruzioni delle cose che coprano, e di certo non possono leggere le istruzioni di articoli che non hanno comprato. Quindi, con questo post ne approfitto per lanciare un messaggio molto utile a tutti coloro che non avessero mai visto un cellulare con uno sportellino che scorre.

Ebbene sì, potrà pure stupirvi, ma quella linguetta che vedete indicata dalla freccia rossa non è stata ideata per poter infilare il cellulare nella cinta dei pantaloni. Quindi, se potete, provate ad evitare di esercitare delle forze di flessione applicate alla linguetta (specialmente se il cellulare è il mio 🙂 )

Potrà forse sembrare assurdo mettersi a spiegare una cosa del genere, ma quando ti capita di vedere due persone che tentano di aprirti il cellulare nel giro di un mese, il dubbio che questa cosa vada spiegata ti viene.

Giusto per andare fino in fondo:
Se vi doveste chiedere a cosa serva mai una linguetta del genere se non per infilare il cellulare nella cintura, allora, nell’immagine sotto viene svelato l’arcano!!

Esercitando una leggera pressione sullo sportellino e facendolo scorrere…Tadan!! Una Fotocamera! ..La tecnologia non ha davvero più confini 😉

Spero solamente che ora qualche n73 si possa salvare in qualche modo 🙂

Read Full Post »

Un anno assieme

Oggi è una data importante, e non solo perchè è il compleanno di P3go83. Oggi è un anno che ho acquistato il mio attuale telefono HTC TyTn. Era da molto tempo che non usavo lo stesso cellulare così a lungo, l’ultima volta è stata con lo sharp GX30. Dopo di quello ho cambiato molti telefoni, tutti tenuti pochi mesi e poi rivenduti per comprare il modello successivo, quello con qualcosa in più e che ovviamente costava di più. Fino ad arrivare ai 650 € del TyTn. Devo ammettere che questo telefono m’ha soddisfatto, non è certamente “ultra multimediale” come i precedenti che ho avuto ma è stato un buon compagno di viaggio. La comodità della tastiera qwerty è ineguagliabile da qualsiasi T9. Il touchscreen, la possibilità di usarlo come navigatore e la durata della batteria discreta completano l’opera. Allo stato attuale ho un pensiero un pò diverso sui cellulari. Certo m’affascinano ancora ma non ne sento la necessità. Stò pensando – e per ora resta un pensiero – di abbandonare l’uso di codesto dispositivo tecnoligico che ci rende sempre rintracciabili, ed eguagliando il tempo in cui ho tenuto il TyTn fare un anno senza cellulare. Alla fine dell’anno deciderò cosa fare, se comprarne uno nuovo o meno. L’importante è cambiare la scheda telefonica. Ormai attiva da anni ed anni ed anni ha visto passare centinaia di numeri telefonici che ad oggi sono inutili. La cambierò e terrò quei 4, forse 5, numeri che uso.

Read Full Post »