Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘film’

Eccomi di nuovo tra voi! Dopo un silenzio forzato di due mesi posso finalmente tornare a scrivere un post (a dire il vero d’estate fa caldo e non ne avevo voglia hehehe).

Quest’oggi volevo parlarvi del nuovo videogioco di casa Eidos: Batman Arkham Asylum.

batmanIn particolare volevo soffermarmi sulla versione PC, in uscita il 18 settembre, che ho avuto diciamo “l’occasione” di provare in anteprima, e non la versione demo!  ;-P

Non mi soffermerò sul gameplay, nè vi farò una recensione sul gioco (vi dirò solo che è moooolto bello!), ma piuttosto sui bug che affliggono questa versione “preview”.

Leggendo un po’ in giro i bachi che affliggono la versione chiamata D2D sono almeno 4:

  • Batman non riesce a planare (glide bug)
  • Batman viene trascinato dal bat-artiglio fuori dal livello (video1 video2)
  • Batman non riesce ad arrampicarsi col bat-artiglio ad alcune grate poste in alto (grapple bug)
  • il gioco crasha quando si tenta di abilitare il Physx

Alcuni di questi sono dei trick anticopia inseriti da quei burloni dei programmatori, come ad esempio quello che non fa planare Batman. Per questo trucchetto si narra che un buontempone ha avuto il coraggio di andare a lamentarsi sul forum ufficiale della Eidos, dove l’amministratore di turno gli ha risposto:  “Non è un baco nel codice del gioco, ma nel tuo codice morale»: bella lì!

Alcuni bachi invece, come il famoso grapple bug, sono totalmente casuali come si legge googlando un po’, e alcune volte si risolvono da soli semplicemente ricaricando l’ultimo checkpoint, con trucchetti come in questo video, o modificando il valore della gravità nel gioco fino al checkpoint successivo per poi ripristinarlo:

[installDir]\BmGame\Config\DefaultGame.ini change DefaultGravityZ=-1000 to 1

Altre soluzioni? Nessuna per adesso, se non quella di aspettare l’uscita ufficiale o aspettando nuove “patch”, perdendo però  i salvataggi… 😦

La mia impressione è quindi che la Eidos stessa abbia fatto filtrare una versione preliminare del gioco prima dell’uscita in modo da avere un ampio pubblico di beta tester gratis, e da avere qualche settimana di tempo per poter risolvere tutti i bug e nel contempo screditare gli inconsapevoli tester. In questo modo quello che si prospetta come uno dei migliori giochi di tutti i tempi (votazione media delle recensioni più di 90%) sarà perfetto anche sulla piattaforma di gaming più eterogenea di tutte: il PC!

Read Full Post »

La prima cosa che mi verrebbe da dire a proposito di questo film è: Ve lo consiglio, però non guardatelo!

Proprio così, mi è difficile dire se sia un film bello o meno, o meglio: mi è più facile dire che è bello dopo qualche giono che l’ho visto. Questa frase mi riporta a una frase che ho sentito in un’intervista ad un pornoattore nel programma Il testimone di mtv.

In questa intervista Franco Trentalange dichiara tra le altre cose:

Li per li, non mi sembra quasi ad essere stato io a fare sesso con lei. Quando torno in albergo, a casa, il giorno dopo, due giorni dopo; ripenso a quello che ho fatto, e dico: ‘Ah cavolo! Ero davvero io.’. Si può dire mi masturbo?! Mi masturbo, ed il vero cumshot lo faccio in quel momento li, cioè il vero godimento mentale avviene allora. [minuto 02:21]

Non dico che mi ha tolto le parole di bocca, ma il concetto c’è. Non so per cosa sia dovuto forse ad alcune scene un po’ ridicole del film un po’ trash se vogliamo, ma effettivamente il bello del film non è tanto la pellicola in se, ma ciò che lascia in chi lo vede.

Un modo diverso per vedere una delle sinfonie considerata il fondamento della musica del 900.

Curioso, credo sia il termine che più gli si addice al film di Baricco. Infatti, se siete in vena di vedere un film dalla trama scontata o ricolmo di scarse battute (film tipo quelli di Vin Diesel o i vari film di Natale di Boldi, De Sica & Co) allora ve lo sconsiglio vivamente. Se invece volete provare a vedere qualcosa d’insolito soprattutto, come ho detto prima, vedere una diversa prospettiva, allora diventa davvero un film da vedere. Con questo non voglio dirvi che per forza dopo un giorno o due il film vi piacerà, ma se non altro avrete buttato via un’ora e mezza della vostra vita in maniera leggermente diversa 🙂

Read Full Post »

Come innamorarsi di una canzone ascoltandola quelle 1000 volte in una settimana (il singolo è uscito il 23 gennaio)

archive1

Potete ascoltare questa canzone stupenda su Deezer (la canzone l’ho scoperta ascoltando la radio Trip hop), oppure su youtube, ma occhio che crea dipendenza!

Per chi non lo sapesse (l’ho scoperto poco fa anch’io…), Archive è un gruppo musicale nato in Inghilterra a South London, per iniziativa del bassista-tastierista Darius Keeler e del chitarrista-percussionista Danny Griffiths. Generalmente vengono definiti un gruppo Trip Hop, ma il loro progetto è molto più ampio, che spazia dall’acustica all’elettronica, dall’ambient allo stile dei Pink Floyd. [wiki]

Per adesso ho avuto il piacere di ascoltare solo la colonna sonora di Michel Vaillant, ma prometto che mi rifarò!

Sito ufficiale degli Archive.

Rimaniamo in attesa dell’album, “Controlled Crowds”, che dovrebbe uscire in marzo…

Read Full Post »

sexy

Se “Il Genio” ha fatto una canzone chiamata “Pop Porno” mi sono chiesto se non era arrivata l’ora di fare un “Post Porno” in quest’era di blog.

Ma veramente cercate su Google e simili parole come pompini, video hard, foto porno e sesso amatoriale??? Ma non vi vergognate? Alla vostra età?

Non vi aiuterò dunque nella vostra ricerca, non vi fornirò link, nè foto (a parte quella di ubuntu sopra), nè video, perché sono bastardo dentro!

Nonostante tutto però questo post ha la sua utilità: sono curioso di sapere, e questo lo scoprirò grazie alle statistiche di WordPress, quanta gente fa affidamento ai motori di ricerca per trovare materiale pornografico.

Intanto vi auguro BUON ANNO maniaci, tra qualche giorno vi farò sapere i primi risultati!

amperini rulez!

Read Full Post »

« Newer Posts - Older Posts »