Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘domani’

Ogni tanto mi prendo un po’ di tempo per cazzeggiare e mi metto a leggere qualcosa o guardare video in giro per il web.

Mi sono imbattuto nel commento di un utente su di un blog, il quale chiedeva se secondo la sua opinione sarebbe successo qualcosa 11-11-11. Li per li sono rimasto un po’ perplesso, poi mi sono ricordato d’aver letto/sentito o in una rivista o in un finto tg una cosa del tipo “attenzione alla data 11-11-11; data palindroma per alcuni potrebbe succedere qualcosa”.

Dopo aver scritto un commento al post ho notato che era in attesa di moderazione (cosa che personalmente detesto). Quindi, visto che avevo ancora un po’ di tempo a disposizione mi son detto di metter giù due righe per alzare il numero di post pubblicati 🙂

Per meglio chiarire una cosa vediamo che definizione si da di palindromo:

è una sequenza di caratteri che, letta a rovescio, rimane identica. Il concetto si riferisce principalmente a parole, frasi e numeri. [wiki]

Contrariamente a quanto si possa pensare domani non è l’anno 11, si scrive 11 solo per abbreviare la data. 🙂
Esempio semplice semplice: Una persona si chiama Giovanni ma viene chiamata Gianni, questo non vuol dire che si chiama Gianni, ma si chiama Giovanni. Certo, se la chiami Gianni magari si gira ugualmente, ma il suo nome è comunque Giovanni!

Domani in realtà, per chi non lo sapesse, è 11-11-2011 ora sfido tutti i lettori a leggere il numero 11112011 e dirmi dove cazzo è palindromo!

Senza contare delle decine di diversi tipi di calendari che le genti nell’arco dei secoli ha ideato, per citarne un paio(sempre i soliti) i buddisti e i cinesi l’anno 2011 l’hanno superato già da un po’ di tempo.

Comunque, mi incuriosisce questa cosa… La ricerca dell’evento catastrofico in una data prefissata, da secoli c’è sempre stato qualcuno che diceva “in quella data il mondo finirà” l’hanno detto nell’anno 1000 lo dicevano i testimoni di Geova in più occasioni e diversi altri.

Non so a cosa è dovuto, forse vedendo le ingiustizie si spera in un evento che vada a “livellare” tutte le genti. O forse è semplicemente quella voglia di essere i premonitori/percettori di eventi mistici.

Ma indipendentemente da questo, trovo di dubbio gusto che mass media si mettano a fomentare simili cretinate giusto per riempire quello spazio di 1 minuto e 16 secondi che gli rimane per finire la scaletta.

Annunci

Read Full Post »

È parecchio in effetti che non scrivo nulla, quasi due mesi. Una situazione che, volendo, poteva prolungarsi ancora per molto, ma non potevo ignorare le centinaia di e-mail immaginarie che mi chiedevano di tornare a scrivere qualcosa.

Mi stringono veramente il cuore tutte quelle suppliche:”Ti prego Deuspico, torna a scrivere. Ho bisogno di leggere i tuoi pensieri le tue opinioni. Se non vuoi farlo per me fallo almeno per il bene dell’umanità!”

Cari fans immaginari, non disperate: Sono ancora qui in mezzo a voi!!

In questo lasso di tempo son successe parecchie cose che hanno sconvolto i precedenti assetti giornalieri. Ora ho rilassato il cervello a sufficienza per poter tornare ad occuparmi anche di scrivere con la mia infinita grazia ed acume su questo blog!

Per un lettore che capita qui per la prima volta e legge le “quattro” righe qui sopra, potranno sembragli esagerati i termini utilizzati, ma a mio favore posso portare tutte le testimonianze immaginarie dei miei sostenitori.

Perciò: aspettativi altri post nei prossimi giorni. Ecco, magari non domani o dopo domani, ma di sicuro non farò passare altri due mesi 🙂

Read Full Post »