Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘coglioni’

Io non capisco.

Sarò stupido ma non capisco, non capisco perchè così tanta gente cazzo non abbia un minimo di senso civico e voglia di collaborare. Di chi parlo? dei colleghi!
E’ possibile che tutti vogliano prendersi i meriti di ciò che fai e tutti vogliano addossarti le colpe di ciò che sbagliano? o accentuare quando – per carità succede – sbagli tu! Non lo sò se sono capitato io in un ambiente di lavoro particolarmente strano e complesso oppure se sia ovunque così e bisogna difendere con gli artigli il proprio lavoro per paura che qualcuno se ne impossessi. Fattò stà che io ne ho i coglioni veramente pieni. L’unica cosa che mi fa andare avanti è sapere che fra poco posso essere libero dal contratto e decidere se andarmene o meno.
Anche le persone di cui ti fidavi, di cui avevi rispetto e stima ora le guardi e sembrano bambole che non sanno nemmeno loro come comportarsi, cosa fare e come farlo, sbagliano e vogliono nascondere. Prima erano i tuoi mentori ed ora sono insignificanti, magari bravi sul lavoro ma non più così bravi da farti da mentore e a livello zero sul piano comunicativo. Quando uno insiste per far vedere quello che fa, anche quando non è lui a farlo, non ci trovo un senso e mi vien da ridere. Sarò io scemo, ma quando uno fa un bel lavoro sono il primo a farlo notare agli altri, ma faccio notare che tal persona ha fatto una bella cosa e in modo chiaro dico che è stata quella persona, non dico frasi redatte a scopo tale da far sembrare che sia mio il merito.
Oggi è successa una cosa non molto insolita ma che non mi sarei aspettato in maniera così accentuata. Un lavoro di cui sono sicuro della provenienza e condividevo tale punto di vista, è stato rinnegato in pieno da chi l’ha fatto con le parole: “io no di sicuro” alla domanda – posta volutamente da me per testare le “palle” della persona nell’assumersi responsabilità – “ma chi ha avuto l’idea di far così?”.. Per sentirsi dire poi, dopo aver fatto notare che sapevo chi era stato, “si, ma perchè m’hanno detto così”. Mi vien da ridere anche qua visto che ero presente e la mente ricorda bene quella giornata in cui TU, cazzo, tu hai detto di far così “pavoneggiandoti” anche col capo perchè eri stato tu a dir di fare così e non qualcun’altro, vedendo i consensi di chi ti stava attorno. Ed ora perchè sono uscite storie son dovuto andar io a sistemare le cose, a discutere con tutti per pararti il culo, si il culo a te non il mio. Ma in un certo senso ho parato il mio visto che, non sò perchè, a fine della fiera m’è quasi sembrato – da come parlavi – che fosse solo colpa mia ciò che è successo.. Ma lasciamo perdere ora è tutto sistemato e son sicuro che è merito tuo se è sistemato vero? Forse nemmeno lo fanno apposta queste persone, forse hanno qualche problema mentale e involontariamente rifiutano di poter far qualcosa di sbagliato e nella loro testa son veramente convinti di non averla fatta. Anche perchè son convincenti quasi ehehehe ma vaffanculo va
Parlando d’altro, cosa cazzo c’hanno nella testa gli ItaGliani? Gente ignorante che non sà quello che fa ma che crede di saperne più di tutti. Stamane sentendo voci di qua e di la erano tutti scontenti dell’andamento delle votazioni, e allora chi l’ha votato? Se son tutti scontenti.. Oppure siete tutti come bandiere che andate dalla parte in cui tira il vento? E quindi se qualcuno vi dice che è scontento lo dite anche voi e quando vi dicono che esultano per il risultato esultate anche voi? provate a premere ON sul cervello chissà che non iniziate a pensare con la propria testa, smettete di guardare televisione e diventate consapevoli dello schifo in cui viviamo. Perchè come dice il caro Deuspico, se chiedete spiegazioni, sulla votazione data, al 90% delle persone o si mettono a screditare gli altri candidati oppure dicono che era il meno peggio.

Prego per andare a fanculo da quella parte.

Fanculo

un white-rabbit che scuote la testa e si accorge che non c’è niente dentro.

Read Full Post »