Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘alice’

Ai primi anni delle superiori ricordo ancora quando mi introdussero a fare dei collegamenti tra le parole che scrivevo e quello che volevo dire. Ad esempio: il verde è un colore rilassante che viene usato anche per dare l’ok al passaggio del semaforo, mentre il rosso è un colore usato spesso per segnalare errori.

Normalmente si è soliti usare per parole positive colori rilassanti mentre per parole o dati negativi dei colori accesi.

Se in una frase però, questa logica viene invertita gli errori o i negativi non prendo lo stesso risalto di prima, magari, ci sembra che comunque i relativi deficit non vadano poi così male.

Questo mi è venuto in mente osservando la pagina di Alice. Infatti dopo aver fatto il login, si apre una pagina nella quale oltre ad esserci il solito “Bentornato” ci sono anche varie notizie dal mondo tra le quali anche la borsa.

Qui sotto vi mostro l’immagine nel dettaglio:

S&P/Mib: -0.91% All-Stars: -0.46% Mibtel: -0.98%

Bisogna ammettere che in ROSSO fanno un’altro effetto.

Probabilmente sarà un’astuto stratagemma utilizzato per creare una fiducia infondata nel mercato 😉 .C’è da dire che nella pagina relativa alla finanza di Virgilio, tutto ritorna alla normalità 😮 .

P.S. nel caso ve lo stesse chiedendo: Si, oggi non avevo nulla da fare. 🙂

Read Full Post »

Dopo aver verificato la notizia sui filtri applicati ai DNS di mamma Telecom non posso più tacere sulla vicenda capitatami in questi mesi.

Era una notte buia e tempestosa… Ah no scusate il racconto non iniziava così! 😉

Beh insomma tempo fa (verso ottobre 2007 mi pare!) sono passato da Alice free con traffico a consumo (2 euro l’ora mica bruscolini!) alla flat di Alice Mega (la 4 mega prima che mettessero la 7).

E fin qui tutto bene, 3 mesi gratuiti e via!

Dalla bolletta di gennaio però trovo una spiacevole sorpresa: in conto hanno messo una fantomatica voce “Noleggio modem ADSL”, il modem che mi avevano dato (e che a suo tempo avevo pagato ben 50 euro!) con alice free, di 6 euro bimestrali. Modem che da tempo non usavo più perché ancora adesso uso il mio mitico Netgear DG834G, fidato modem/router wireless, atro che modem sfigati firmati telecom ;-P.

Quando chiamo il 187 per avere delucidazioni mi viene detto che in realtà il modem non lo avevo comprato ma mi era stato dato in comodato d’uso con alice free e quindi cambiando piano avrei dovuto pagare il noleggio! Ovviamente a suo tempo questa cosa era stata omessa, anche perché non ho firmato nessun contratto per Alice Free, ma solo accettato una promozione per via telefonica! Dopo una breve discussione ho messo giù perché con certa gente non si può ragionare!

Dopo qualche giorno richiamo il 187 sapendo che in base a chi risponde viene data una risposta diversa, e inffatti la signorina mi dice che ci avrebbe pensato lei a togliere il noleggio…

Ovviamente però non aveva fatto un cazzo sta signorina e questo lo ho potuto constatare solo alcuni mesi dopo vedendo che il noleggio sopravviveva nelle bollette successive!

Ho dovuto chiamare una terza volta dopo qualche mese e insomma becco un’altra rompiballe che dice le stesse cose della prima!

Morale della favola: ho dovuto spedire il modem per pacco postale alla Telecom ad Asti (9 euro sti cazzi: grazie Poste italiane!), lo stesso modem che tempo addietro avevo visto in offerta in un negozio nuovo a 15 euro!

Adesso sto ancora aspettando una risposta e penso: che cazzo se ne fanno di un modem usato e vecchio di 3/4 anni? 99 su 100 lo buttano! La stessa cosa che ho cercato di spiegare invano alle signorine del 187… E poi: perché avrei dovuto continuare a pagare il noleggio di un modem vecchio quando per lo stesso prezzo (3 euro al mese) avrei potuto avere sempre dalla Telecom almeno un modem router WiFi??

Cosa non si fa per fregare gli utenti! Vero Telecom?

P.S. al gentile signor Alice Dns: dai non oscurarci il blog per questo post!

P.P.S. …e tanti auguri a teeee!! bravo Enrico!!!

Read Full Post »