Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘2008’

Buon Natale!

Non ho voglio mettere anche qui una di quelle solite frasi copiate dalle mail che girano il questo periodo per farvi gli auguri, quindi non mi resta che dirvi

BUON NATALE A TUTTI E FELICE ANNO NUOVO!!!!

Read Full Post »

Buon Natale a tutti voi.

Per chi credeva in un qualche sconto di tasse sulla tredicesima, beh da oggi resterà un po’ deluso. Infatti Berlusconi ha affermato che è difficile un intervento sulle tredicesime, e che non bisogna approfittare della maggiore flessibilità del patto di stabilità europeo. (fonte ANSA)

Anche se è solito rimangiarsi ciò che afferma per portare un po’ di speranza ai beoti, la domanda è naturale: ma non poteva starsene zitto?

Mi ritorna alla mente una vecchia e-mail che girava tempo adietro riguardante i tagli delle tasse del governo Berlusconi. Qui di seguito vi riporto le immagini degli articoli ripresi nella presentazione:

Ho la netta impressione che scaduto il quinto anno del mandato, chi si prenderà la briga di fare un’altra presentazione del genere, dovrà allungare la presente lista.

Ma detto fra noi, gli credete ancora?

Read Full Post »

Si sono svolte ieri sera presso la sede della Titici a Castelnuovo di Asola (MN) le premiazioni del Garda Challenge.

Dopo una rapida presentazione della gamma Titici mtb e strada 2009 e qualche commento e impressione degli organizzatori riguardo il neonato circuito, si è passati alle premiazioni vere e proprie. Sono state premiate le prime cinque società in base alla somma dei km percorsi dai membri, poi, in ordine alfabetico per società sono stati chiamati gli atleti a ritirare la “maglia di all finiscer” (come scritto sul sito).
Il premio finale, consiste in una maglia tecnica con il logo del campionato, per spiegarmi meglio è la stessa maglia del pacco gara della South Garda Bike con lo stemma diverso.

Non ho corso il campionato per il premio finale, è già una bella soddisfazione arrivare in fondo, ma sinceramente mi aspettavo qualcosa di meglio…

Perlopiù sono arrivato in ritardo di 20 minuti, il mio navigatore composto di post-it con i paesi scritti sopra è da aggiornare (lo dirò a santa Lucia ).

Comunque è stato riconfermato il challenge per il 2009, al momento di sicuro c’è solo la Lessinia Bike come gara, novità del regolamento e altre corse le dirò quando sarà tutto ufficializzato.

Read Full Post »

E’ giunto anche quest’anno il tempo del LinuxDay. Si terrà nella giornata di Sabato 25 Ottobre 2008. L’evento è di grande importanza a livello Nazionale, il successo è stato via via crescente anno dopo anno, rendendo di fatto il LinuxDay la principale manifestazione Italiana per la diffusione e promozione del software libero e del sistema operativo Gnu/Linux. Sono oltre 100 le città coinvolte nell’evento, in ognuna di esse si terranno conferenze, seminari, talk con tematica dominate il software Free e Open Source. (Vedi Differenza fra software libero ed Open Source)
Nella nostra “amata” Verona la manifestazione si terrà presso l’istituto Itis G. Marconi in Piazzale Guardini, 1. Organizzato dal LUGVR. Molti saranno gli argomenti trattati e impegneranno tutta la giornata. Mi raccomando partecipate numerosi.
Io, salvo imprevisti dell’ultim’ora, dovrei esser presente nel pomeriggio per seguire i seguenti topic:

Segnalo anche le altre zone nella provincia di Verona in cui si terrà l’evento:

Sommacampagna organizzato da OS3
Villafranca di Verona organizzato da LinuxLudus

Ci vediamo al LinuxDay!!

Powered by eeepc

Read Full Post »

In questi giorni ho visto delle facce più demenziali del solito. Subito ho pensato ad una strana influenza, quella solita che mediamente in un tg occupa uno spazio tra i 10 e i 12 minuti. Indagando però sono venuto a sapere che è qualcosa di ben più grave: trattasi infatti di una pandemia che inibisce le aree logico-razionale e intuitiva-olistica del cervello. Gravi disfunzioni le si possono riscontrare, quindi, nell’esposizione di pensieri propri, nell’elaborazione di domande composte da più di quattro parole e nell’impossibilità di una corretta coordinazione dei movimenti del corpo.

Seppure in un primo momento sembrava che gli scienziati fossero riusciti ad isolare, in una terra sperduta, gli elementi affetti da questo gravissimo morbo, l’infezione è tornata a propagarsi in questi ultimi giorni.

È stato appurato che questo tipo di degenerazione si trasmette solamente attraverso il nostro apparato visivo/uditivo. Infatti, da quando sono state mandate in onda le immagini dei soggetti in quarantena, la piaga ha cominciato a diffondersi tra tutti gli ignari ascoltatori.

Gli esperti sono ancora fiduciosi, tra di loro Von Krapfen ha affermato:” Ze pughe la faccenda zia zeria, pozo afermaghe che qvesta epedemia si poza aghestare!”

In attesa che si possa trovare un rimedio radicale che porti finalmente pace a tutto il genere umano, l’équipe di ricerca intima di evitare il più possibile di vedere/ascoltare tutti quei soggetti colpiti da questa grave disfunzione celebrale.

P.S.: Sono personalmente grato agli autori/fautori della televisione che mi danno sempre delle ottime motivazioni per non guardare la tv.

P.P.S.: Ottobre è sempre più vicino!!

Read Full Post »

L’ossessione della sorveglianza si sta diffondendo a macchia d’olio. Governi ed imprese registrano, sorvegliano e controllano i nostri comportamenti sempre piu’ strettamente.

Non importa quello che facciamo, a chi telefoniamo e con chi parliamo, di chi siamo amici, quali sono i nostri interessi ed a quali associazioni partecipiamo – i “Grandi Fratelli” nei governi ed i “piccoli fratelli” nelle aziende conoscono tutto questo sempre piu’ approfonditamente.

L’11 Ottobre 2008, si terrà la giornata Europea Libertà non paura. Una manifestazione a livello Europeo congiunta per combattere il Grande Fratello che ogni giorno invade le nostre vite privandoci della nostra privacy.

Se anche voi, come noi, non condividete questa continua raccolta di informazioni personali da parte di Governo ed Imprese, se anche voi vi sentite “spiati”, manifestate, l’11 Ottobre a Roma.

Alcuni link utili:

  1. http://wiki.vorratsdatenspeicherung.de/Freedom_Not_Fear_2008/Rome/Call
  2. http://wiki.vorratsdatenspeicherung.de/Freedom_Not_Fear_2008

Partecipate numerosi e riprendiamoci la nostra libertà o sarà sempre peggio.

Read Full Post »

Si è conclusa Domenica 31 Agosto 2008 l’ultima tappa del Garda Challenge 2008.
Il circuito, all’esordio in questa stagione era composto da quattro prove, rispettivamente:

  1. Lessinia legend 30/3/2008 Verona http://www.lessiniamtb.it/
  2. Conca d’oro bike 11/5/2008 Odolo (BS) http://www.mtbconcadoro.com/
  3. Lessinia bike 27/7/2008 Sega di ala (TN) http://www.lessiniabike.it/
  4. South Garda bike 31/8/2008 Medole (MN) http://www.southgardabike.it/

Gennaio 2008, durante una delle corse di allenamento, nonostante il timore di non essere all’altezza dell’impresa, decisi di prendere parte al Garda challenge.
Il circuito prevede quattro prove, e per aggiudicarsi il premio finale è “sufficiente” arrivare al traguardo di tutte le gare entro il tempo massimo previsto dal regolamento. Dico “sufficiente” perché, forse per un misto di orgoglio e soddisfazione personale ho partecipato ad ogni gara sul percorso marathon (per i non addetti ai lavori è quello più lungo e impegnativo).
Dopo oltre 14 ore trascorse a pedalare, circa 220 km macinati, salite, discese e paesaggi mozzafiato sono arrivato vivo alla conclusione di tutte le prove e sono entrato di diritto in classifica finale.
Non è stata certamente una passeggiata, oltre che al fisico, è stata una dura prova psicologia, più di una volta, come potete immaginare viene da chiedersi .
La passione per questo sport, la determinazione a raggiungere il proprio obiettivo e la voglia di confrontarsi con se stessi, hanno giocato un ruolo importante nella conquista dello striscione d’arrivo.
Dei 2672 partenti alla prima gara valida per il circuito, 300 sono arrivati a classificarsi al termine delle quattro prove, e io ho avuto l’onore di essere tra questi.
In attesa delle premiazioni, restano ancora poche gare prima della “pausa” invernale, l’intenzione di partecipare nuovamente nel 2009 c’è tutta, speriamo che questa esperienza si possa ripetere magari con un circuito ancora più ampio; da concorrente e all finisher del circuito, non mi resta che complimentarmi con gli organizzatori e rinnovare la sfida a tutti i biker incontrati sui campi di gara per l’edizione 2009.
http://www.gardachallenge.it/

Read Full Post »

Older Posts »